Offerta a tempo limitato: Ottieni confezioni GRATIS con pacchetti selezionati

Home > Come scegliere l’olio di CBD

Come scegliere l’olio di CBD

Come scegliere l’olio di CBD

L’olio di CBD è diventato piuttosto celebre grazie ai suoi numerosi benefici in campo medico. In molti Paesi il CBD è stato legalizzato per scopi medici. La maggior parte dei medici consiglia il CBD per il trattamento di determinati problemi mentali. I ricercatori stanno inoltre lavorando per scoprire nuovi benefici del composto, che potrebbe diventare utile per il trattamento di altre patologie.

Molti utenti lamentano il fatto di non aver tratto beneficio dai vantaggi del CBD. Per prima cosa questo è dovuto al fatto che essi non sono stati in grado di scegliere i migliori prodotti disponibili. Molte aziende e molti distributori utilizzano tecniche di estrazione scadenti, che riducono il potenziale di efficacia del CBD. Per questo motivo, tali utenti non sono stati in grado di godere appieno dei benefici del CBD che invece si aspettavano. Perciò bisogna prestare particolare attenzione durante la selezione dell’olio di CBD.

Di seguito alcuni fattori da considerare per poter fare la scelta giusta:

Scegliere un marchio affidabile e che abbia una buona reputazione

Prima di considerare i fattori che ti aiuteranno ad acquistare il migliore olio di CBD, devi scegliere un’azienda con un’ottima reputazione. Di solito le aziende dell’Unione Europea sono da preferire, perché sono più oneste e forniscono prodotti locali utilizzando canapa locale.

In seguito, bisognerà prestare particolare attenzione al processo di estrazione utilizzato dal produttore. Inoltre, sarà utile osservare le valutazioni e le recensioni ricevute in precedenza dall’azienda. Tutto ciò assicurerà di rivolgersi ad un fornitore europeo affidabile.

Una buona idea è quella di contattare chi ha già acquistato il prodotto per conoscerne prestazioni e qualità. In fase di acquisto, è fondamentale non scendere a compromessi sulla qualità dell’olio.

Scegliere CBD proveniente da piante invece che da cristalli

Generalmente i consumatori fanno l’errore di acquistare olio di CBD proveniente da cristalli anziché l’olio proveniente dalla pianta. Da notare che l’olio derivato dalla pianta è migliore per i seguenti motivi:

Dal momento che i cristalli possono essere stati immagazzinati per anni, la loro potenza è ridotta. Al contrario, gli estratti dalle piante sono freschi e perciò molto più potenti.

Selezionare olio prodotto utilizzando piante di canapa biologiche

Un altro fattore fondamentale da considerare è dove e come le piante di canapa sono state coltivate. È meglio scegliere un’azienda che coltiva biologicamente le piante, perché il contenuto di CBD e gli elementi nutritivi nelle piante bio è molto più elevato rispetto alle piante coltivate con fertilizzanti.

Le piante di canapa richiedono generalmente un elevato contenuto di pesticidi e fertilizzanti per la coltivazione, e tali componenti chimici possono finire nell’olio di CBD al momento dell’estrazione, visto che è impossibile rimuovere tali prodotti semplicemente lavando le piante. Di conseguenza, questi prodotti chimici possono avere un effetto dannoso sul corpo.

Selezionare attentamente il metodo di produzione

Prima di decidere di acquistare un olio di CBD, assicurarsi di verificare il metodo di produzione utilizzato dall’azienda. Alcuni dei migliori metodi comprendono:

  1. Estrazione con CO2
  2. Estrazione con etanolo
  3. Estrazione con olio di oliva
  4. Estrazione con idrocarburi

La cosa principale da fare è assicurarsi che l’azienda utilizzi tecniche di produzione pulite. Di solito l’estrazione con CO2 dà come risultato l’olio di CBD più puro, perciò le aziende che utilizzano l’estrazione con CO2 avranno i prodotti di più alta qualità. Anche se i metodi di estrazione con etanolo e olio di oliva sono a loro volta affidabili, essi non garantiscono gli stessi effetti positivi. Inoltre, è cosa buona idea evitare di acquistare prodotti da aziende che utilizzano l’estrazione con idrocarburi.

Conclusioni

Molte aziende producono olio di CBD; tuttavia solo alcune di esse saranno in grado di fornire un prodotto che garantisca i risultati desiderati. Una delle migliori aziende che lavora per fornire ai suoi clienti un olio di CBD autentico e potente è Sarah’s Blessing. L’azienda utilizza il migliore metodo di estrazione con CO2 per la produzione di CBD. Coltivano inoltre in maniera biologica la canapa nelle loro aziende agricole per assicurare i migliori risultati.

Infatti, prima che abbia inizio il processo di estrazione di Sarah’s Blessing, le piante vengono sottoposte a tecniche speciali di test che garantiscono che vengano utilizzate soltanto le migliori piante. Una volta che l’olio è estratto, gli esperti testano la potenza degli estratti per assicurare i migliori risultati possibili.

Dopo l’estrazione, l’olio viene imbottigliato in contenitori scuri per tenerlo al riparo dalla luce e dal calore, dal momento che la luce può influire negativamente sull’efficacia del prodotto. Il CBD puro e di qualità è trasparente con una leggera tinta ambrata. In aggiunta Sarah’s Blessing fornisce i suoi prodotti a prezzi ragionevoli. Per sapere di più sulle loro tecniche di estrazione o suoi prodotti che offrono, controllate subito il loro negozio online!

Sarah’s Blessing è di proprietà di e gestita da:
Spring Life Ltd.
3rd Floor 86-90 Paul Street, London
England, EC2A 4NE

SERVIZIO CLIENTI

  • sales@sarahsblessing.it
  • Dalle 8 alle 17 CET

Copyright © . Tutti i diritti riservati.